Get Adobe Flash player

       

Campionato Nazionale Serie B2 Femminile – La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli chiude l’anno con un altro successo. P.Felcino(Pg)-Massimi Eco Soluzioni Ladispoli 1-3(19-25;25-22;16-25;18-25).

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli espugna anche il  Palasport di Ponte Felcino (Pg) dove ha trovato ad attenderla una squadra caparbia e con la necessità di fare punti preziosi per la propria classifica. La gara è stata bella e combattuta, palla su palla, ed il Ladispoli, per fare suo il risultato pieno, ha dovuto far ricorso a tutto il suo orgoglio. Purtroppo sul parziale di (17-23) del quarto set, praticamente a gara conclusa, si è infortunata la sua centrale Giulia Madonna; il risultato finale non è stato compromesso, ma per il Ladispoli questo è il  secondo infortunio in pochi giorni dopo quello di capitan Vidotto della scorsa settimana. L’augurio è che entrambe le ragazze possano riprendersi al più presto, ma si nutrono forti dubbi. 

Il 2018 si è quindi concluso con una gara giocata con il piglio giusto; da una parte le padrone di casa molto aggressive e concentrate, dall’altra, non da meno, la Massimi Eco Soluzioni che pur priva della Vidotto, comunque presente sugli spalti, ha saputo controbattere le avversarie con l’ottima regia della Ceresi, i recuperi determinanti del libero Esposito e la buona efficacia di tutti i propri attaccanti tra i quali ha spiccato una super Forastieri con il turbo. Questa la formazione scesa in campo : Ceresi palleggiatore e Grossi opposto, Forastieri e Fabeni a banda, Gismondi e Madonna centrali, Esposito libero. A disposizione De Stefano, Macci, Sokic e Saia. L’avvio fulminante del Ladispoli (0-4) non ha intimorito le padrone di casa che sono riuscite inizialmente a tenere il passo; i pochi errori e le prolungate e concitate azioni di gioco hanno reso la gara piacevole. I tre punti di vantaggio mantenuti durante tutto il primo set si sono consolidati poi nel finale con un’ultima serie di attacchi della Fabeni che chiudeva il set sul (19-25). Ancor più combattuto è stato il secondo set dove l’equilibrio permaneva sino al pari 10. Poi era la squadra perugina che prendeva il sopravvento ed il Ladispoli per un momento di breve durata è apparso disorientato. Sul parziale (21-15) però le ospiti tornavano a lottare con più raziocinio ed il trend sul (21-22) veniva addirittura invertito. Quando il Ladispoli sembrava lanciato quindi verso la conquista del secondo set, un errore in battuta ed un altro in ricezione aprivano la strada al sorpasso del Ponte Felcino che cinicamente chiudeva (25-22) ristabilendo così la parità dei set. Il tecnico Pietro Grechi temendo il contraccolpo delle sue ragazze le ha subito spronate a ripartire come sanno fare, tentando di ripristinare tranquillità e sicurezza. Così è stato….. Il Ladispoli riprendeva a “macinare” gioco e le attaccanti Grossi, Forastieri e Fabeni, ben supportate da Gismondi e Madonna tornavano a chiudere punti su punti. Il divario diventava presto incolmabile ed il terzo set si chiudeva sul (18-25). Identico l’andamento del quarto ed ultimo set in termini di gioco, ma purtroppo sul (17-23), quando si era solo in attesa di poter esultare, registriamo il brutto infortunio occorso a Giulia Madonna nel chiudere una fast. Probabile interessamento dei legamenti, questa la diagnosi. Una brutta tegola che arriva proprio quando la squadra stava dando l’impressione di aver raggiunto un ottimo grado di affiatamento.

Questa la classifica dopo la 10° giornata : Virtus Orsogna Chieti 29, Coged Teatina Chieti punti 27, Massimi Eco Soluzioni Ladispoli 24, S.Paolo Cagliari punti 22; Roma7 punti 15; Talete Roma e Volleyrò punti 14; Modo Volley Grottaferrata e Andrea Doria Tivoli punti 13;  Faroplast School V.Pg punti 11; Sorbi Gioielli Pg e punti 10; Virtus Roma punti 8; Volley Group Roma e Volley Alfieri Cagliari punti 5.

Questa era l’ultima gara in programma nel 2018; il Campionato riprenderà dopo le festività natalizie, Sabato 5 Gennaio; l’appuntamento sarà al PalaPanzani, alle ore 16.30. La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli si troverà di fronte la Roma 7, la gara ancora una volta sarà una di quelle da non perdere e con l’occasione …..  Buone Feste a tutti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information