Get Adobe Flash player

       

Campionato Nazionale B2 Femm : Un buon esordio per il Ladispoli che vince in terra sarda. Alfieri Cagliari – Massimi Eco Soluzione Ladispoli : 0-3 (25-27); (17-25); (15-25)

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
fShare
32

Quest’anno il calendario del  Campionato di B2 femminile, girone G, ha regalato alla Massimi Eco Soluzione Ladispoli un esordio particolare. La trasferta in Sardegna di questi tempi è molto suggestiva perché andare a Cagliari il 13 Ottobre con una bella giornata assolata può essere considerato un valore aggiunto, ma anche un possibile trabocchetto. Le ragazze di Ladispoli hanno interpretato la trasferta nel modo giusto; dopo essersi godute in mattinata la bella passeggiata sul lungomare di Cagliari, alle 15.30 sono scese in campo motivate a far bene, anzi, potremmo dire con quel “pizzico” di tensione che spesso fa capolino nelle giornate di esordio.

 La formazione iniziale ha visto Ceresi palleggiatore, Vidotto opposto, Forastieri e Fabeni a banda, Gismondi e Sokic  centrali, Esposito Libero. A disposizione Grossi, Madonna, De Stefano, Saia. Indisponibile Macci. I primi parziali (8-4) e (13-7) mettono subito in evidenza, da una parte le padrone di casa pronte a dare battaglia, mentre le ospiti leggermente frenate nella loro caratteristica migliore : la determinazione.

Il tecnico del Ladispoli Pietro Grechi interrompe subito il gioco con i due time out a disposizione e scuote la sua squadra; inizia così la lenta marcia di avvicinamento che si conclude poi sul pari 16. La gara avanza quindi punto a punto regalando, strada facendo, due set point all’Alfieri Cagliari. Ma il Ladispoli è li a ridosso e con la ritrovata fluidità del suo gioco prontamente li annulla prima con un attacco della Vidotto, poi della Forastieri, per chiudere definitivamente il set a suo favore con un muro della Gismondi (25-27).

A questo punto la Massimi Eco Soluzioni, sbarazzatasi delle incertezze del primo set, migliora il proprio gioco e l’Alfieri Cagliari non riesce più a contenerne la sua incisività; tutto diventa più facile per le ospiti e gli altri due set scivolano via con i parziali di (17-25) e (15-25).Esordio vincente, quindi, ed attenzione rivolta ai risultati provenienti dagli altri campi dove i pronostici sembrano tutti rispettati.

Virtus Orsogna Chieti – Faroplast School Pg  3-0; Roma 7 – S.Paolo Cagliari 0-3; Volley Group – Coged Teatina Chieti 0-3;  Sorbi Gioielli Pg – Virtus Roma 3-0; A.Doria Tivoli -  Volleyrò 0-3; Talete – Modo Volley 0-3.

Nella prossima gara la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli sarà impegnata in casa, Sabato 20 Ottobre, ore 16.30, Pallone “Nino Panzani” di via Firenze;  di fronte ci sarà il Volley Virtus Orsogna Chieti che almeno nei pronostici di inizio stagione dovrebbe essere la squadra favorita dell’intero girone G. Agli appassionati di Volley diciamo …. la squadra avrà bisogno del calore del proprio pubblico; non perdetevi questa gara, sarà sicuramente una bella gara da vivere in diretta, probabilmente ci sarà anche da soffrire.

fShare
32

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information