Get Adobe Flash player

       

Classifica.fw

Cala il sipario sul Campionato Nazionale di B2 Femminile. Per la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli ancora una stagione positiva.

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

La settimana scorsa è giunto a termine il Campionato di B2 Femminile della Massimi Eco Soluzioni Ladispoli, purtroppo con una sconfitta rimediata a Ponte Felcino, in quel di Perugia. Dopo un girone di ritorno giocato tutto all’insegna del bel gioc la squadra ha chiuso con un onorevole 6° posto in classifica, che seppur recita “fuori dai play off”, migliora non poco l’obiettivo salvezza di inizio stagione. Questa la classifica finale del girone G : Promossa direttamente in B1 la 3M Perugia con 68 punti,ai Play off vanno S.Paolo Cagliari 69 e CUS Siena 63;in quarta posizioneDonoratico Livorno 51, poi VOLLEYRO’ RM 45,  MASSIMI ECO SOLUZIONI 44, Sorbi Gioielli P.Felcino (PG) 43, Modo Volley Grottaferrata 38, OMG V. Ceppi Perugia 35, Promomedia VC Ostia 35. Retrocedono invece Pol.Casal de’Pazzi RM 18, ALLVolley RM e Sorso Sassari 12, V.Friends Rm 10.  In estrema sintesi possiamo considerare la stagione agonistica appena conclusa positiva perché la dirigenza pur avendo dovuto rimodulare programmi ed obiettivi durante tutta la scorsa estate, era comunque riuscita, prima a confermare l'intero staff tecnico ed il main sponsor Massimi, poi a superare le difficoltà di un campionato molto impegnativo, rigenerando intorno alla figura del proprio tecnico Pietro Grechi la fiducia verso un programma comunque di crescita e da realizzare a piccoli passi. Due furono i nuovi obiettivi fissati allora : innanzitutto la salvezza, per non disperdere tutta l’esperienza acquisita nei quattro anni precedenti con la permanenza in B2, poi la necessità di inserire giovani atlete nella rosa della squadra maggiore. “Per quanto riguarda il primo obiettivo possiamo ritenerci abbondantemente soddisfatti - dichiara il presidente Mauro Scimia -  ma anche per il secondo, abbiamo fatto un notevole balzo in avanti inserendo giovani molto interessanti e di prospettiva come Elisa Fabeni e Marta Sokic (classe 2000), Michela De Stefano (2002) e Valeria Lo Re (1999); per non parlare poi del costante monitoraggio su altrettante ragazze ancor più giovani”.  Anche quest’anno comunque la squadra, sia nella convinzione che nel gioco, è maturata a poco a poco; le maggiori soddisfazioni sono arrivare nella seconda metà del girone di ritorno, quando il lavoro costante e pressante di Pietro Grechi, ben affiancato da Luca Simonetti ed Ennio Varvaro, ha iniziato a dare i suoi frutti. Dalla 5° giornata del girone di ritorno, quando era divenuta impellente la necessità di essere concreti e fare punti per la classifica, la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli ha inanellato una serie di successi e prestazioni convincenti che l’hanno ben presto messa al riparo dal rischio di dover migliorare una classifica incerta nelle ultime giornate di campionato. Per quanto riguarda le prospettive future la Società si sta muovendo per tornare a mettere in campo una squadra competitiva. Ce la faranno i nostri eroi ? Questa è la domanda che giriamo direttamente al presidente Scimia : “Entro il mese di Maggio valuteremo le nostre disponibilità e faremo le nostre scelte. Le basi per fare bene ci sono, per i dettagli ci stiamo lavorando, ma vorrei farlo nel modo più rapido possibile. Il campionato appena concluso ci ha fornito segnali incoraggianti, inoltre stiamo perfezionando i rapporti di collaborazione già avviati con altre Società, quindi sostanzialmente c'è quanto basta per essere ottimisti".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information