Get Adobe Flash player

       

Classifica.fw

Campionato Nazionale Serie B2 Femminile: Spettacolo al PalaPanzani di via Firenze. La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli si impone sul Volleyrò con un incandescente 3-0 (25-20; 25-21; 30-28) e sale al 5° posto in classifica.

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli nella penultima giornata di campionato saluta il suo pubblico con una prestazione … Super .., senza dubbio la migliore della stagione corrente. Si impone in uno scontro di fine stagione che sembrerebbe avere come unico obiettivo quello di migliorare l’attuale posizione in classifica, invece, il giovanissimo e blasonato gruppo Volleyrò, in procinto di disputare anche quest’anno le Finali Nazionali di categoria da una parte e le ragazze di Ladispoli dall’altra, mettono in campo tutto il loro orgoglio per superarsi.

Lo fanno in tre set tiratissimi giocando al meglio ogni palla e mandando il pubblico “in un brodo di giuggiole”. Il Ladispoli con 41 punti è posizionata al 6° posto in classifica e viene da una serie ininterrotta di quattro vittorie, il Volleyrò la precede al quinto posto con 42 punti; potrebbe essere una tranquilla gara di fine stagione, invece no.  Per il Ladispoli vanno in campo: M.Madonna in palleggio ed A.Grossi opposto, M.Kranner  e Fabeni  a banda, G.Madonna e F.Macci centrali, V.Righi libero; a disposizione M.Sokic, L.Gomes, De Stefano, E.Esposito, S.Fanton, F.Sabbini e C.Saia. Già dalla prima interminabile azione di gioco si evince quello che poi sarà  l’andamento dell’intera gara. Il gioco è subito vivace, ma in perfetto equilibrio. Pari 5, 9, 11, 14, con le azioni sempre più concitate e veloci. A metà set però è la Massimi Eco Soluzione che strappa un primo consistente break (21-15) riuscendo a mantenere il vantaggio sino alla fine (25-20). Nel secondo set si continua a battagliare, come e meglio del set precedente; le due squadre sostenute entrambe da un pubblico caloroso e corretto vengono spronate e loro rispondono al richiamo. Il Ladispoli di oggi però è incontenibile con le sue attaccanti perfettamente innescate da una Martina Madonna particolarmente ispirata. Anche questa volta il Ladispoli allunga a metà set, portandolo a termine con estrema determinazione (25-21). Il terzo set, è in genere quello della possibile reazione da una parte e della leggera flessione dall’altra, invece finisce per essere, dopo fasi alterne, quello più combattuto e spettacolare.  Dopo il pari 5, le ospiti vanno in vantaggio fino ad un parziale massimo di (9-15); per le padrone di casa il set sembra compromesso. Una lieve flessione in ricezione del Volleyrò, però, permette al Ladispoli prima di ridurre il vantaggio (13-15), poi di dare l’innesco ad uno spezzone di gara ancor più bello e vivace. Sul (20-21) il vantaggio delle ospiti è praticamente esiguo e le azioni diventano spettacolari. Palle spinte ed aperture continue del gioco costringono le centrali a rincorse a tutto campo per arginare attacchi possenti da entrambe le parti. Con una bellissima e prolungata azione il Ladispoli acquisisce la prima palla match sul (24-23), ma è solo la prima di una lunga serie. La Adelusi, l’oppostone avversaria (classe 2003), annulla la seconda e poi ancora la terza palla match con due bordate micidiali (26-26).  E’ compito della Grossi poi annullare la palla match del Volleyrò del pari 27. Gli ultimi attacchi sono tutti a carico della Fabeni che riesce a chiudere sul (30-28) una gara veramente bella e vibrante. Interminabili gli applausi a fine gara. Ecco la dichiarazione a caldo del tecnico del Ladispoli Pietro Grechi : “Naturalmente sono soddisfatto della prestazione delle mie ragazze e del risultato di oggi che ci permette di migliorare la classifica; lo sono ancor di più però per la qualità del gioco messa in luce per tutta la gara contro un avversario di rango come il Volleyrò. Ad inizio stagione eravamo partiti con qualche difficoltà in più rispetto alla stagione precedente, cinque titolari in meno ed un obiettivo ridimensionato. Oggi, ad una giornata dal termine del campionato, possiamo dire di aver ritrovato fluidità di gioco, entusiasmo ed affiatamento; il tutto con  un organico molto più giovane. Per questo sono soddisfatto e posso solo dire : Bravi tutti!”.Questa la classifica dopo la 25° giornata : 3M Perugia 68 punti, S.Paolo Cagliari 66,CUS Siena 60, Donoratico Livorno 48, MASSIMI ECO SOLUZIONI 44, VOLLEYRO’ RM 42,Sorbi Gioielli P.Felcino (PG) 40, Modo Volley Grottaferrata 38, OMG V. Ceppi Perugia 35, Promomedia VC Ostia 33, <strong>Pol.Casal de’Pazzi RM 17, ALLVolley RM eSorso Sassari 12, V.Friends Rm 10. Nell’ultima gara di campionato la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli giocherà in trasferta a Ponte Felcino (Perugia), Sabato 5 Maggio, ore 17.30.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information