Get Adobe Flash player

       

La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli supera al tie break Il Modo Volley Grottaferrata (25-20, 20-25, 13-25, 25-15, 15-8).

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Acquisita ormai la tanto sospirata salvezza, la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli approccia la gara contro il Modo Volley con la necessaria tranquillità, forse troppa. In classifica il Modo Volley è in 6° posizione con 35 punti, mentre il Ladispoli in 8°, con 30 punti. Parte bene il Ladispoli che prima si aggiudica perentoriamente il primo set, poi però si lascia sorprendere da un avversario insidioso e reattivo con la complicità di una sua ex di spessore tra le sue fila, la palleggiatrice Giulia Ceresi. 

Il secondo set, sicuramente più equilibrato, se lo aggiudica così il MODO Volley. Poi un momentaneo quanto clamoroso calo di concentrazione della squadra di casa, costringe il tecnico Pietro Grechi ad una serie di sostituzioni che però non producono l’effetto desiderato. Sul punteggio di 2 set a 1 per le ospiti, inizia a farsi strada il dubbio che il match possa terribilmente complicarsi. Ben presto però il dubbio si dissolve perchè all’inizio del quarto set, facendo leva anche sull’esperienza della Kranner, la formazione di casa prende coraggio e riprende a battagliare chiudendolo a proprio favore. Il quinto ed ultimo set scivola via senza ulteriori indugi. 

La prossima gara è in programma per Domenica 8 Aprile al PALA ASSOBALNEARI di Ostia; riproporrà l'ormai tradizionale derby del Litorale: Evoluzione Ostia – Massimi Eco Soluzioni Ladispoli, ore 17.45.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information