Get Adobe Flash player

       

Nella Finale del Trofeo Franco Favretto l’Under 14 maschile della Volley Ladispoli supera il Volleyrò con un netto 3-0.

fShare
0

Dopo aver incamerato il titolo di Campione Provinciale Under 13 ed ottenuto un ottimo terzo posto nelle Finali Regionali Fipav, Domenica 12 Giugno i ragazzi dell'Under 14 maschile di Ladispoli sono usciti dalla Palestra del Matteucci di Roma incamerando un ulteriore successo. Battendo il Volleyrò per 3-0, infatti, si sono aggiudicati il Trofeo Franco Favretto nella categoria Under 14.

Un ottimo risultato, se si pensa ottenuto con un  organico abbondantemente sotto il limite di età, che chiude una stagione a dir poco entusiasmante e che riempie di soddisfazione i ragazzi stessi,  premia il lavoro dei tecnici Fabio Cristini e Francesco Saia, i sacrifici dei tanti genitori che puntualmente sono presenti sulle tribune per incoraggiare i propri figlioli e naturalmente i Dirigenti della Volley Ladispoli che leggono in questi risultati positivi non qualcosa di eclatante, ma un graduale sviluppo tecnico, progressivo ed efficace delle leve giovanili. B.Mombello (K), M.Saia, D.Cucullo, A.Antonelli, N.Aureli, G.Buttafuoco, A.Balzarotti, M.Pitrone, G. Ripari; ecco i nomi dei ragazzi che Domenica sono scesi in campo. Memori dell’esperienza acquisita  nelle gare importanti sin qui giocate, i ragazzi di Ladispoli pur di fronte a qualche iniziale difficoltà, non si sono lasciati sopraffare dagli avversari.

La gara iniziava tutta in salita non tanto per la schiacciante superiorità degli avversari quanto per la consueta tensione da finale dei ragazzi di Ladispoli. Abbondantemente  sotto nel parziale, proprio quando il primo set sembrava inesorabilmente sfuggire, hanno saputo prima rimontare, grazie anche ad una bella serie di battute insidiose di Giorgio Ripari, poi riprendere gli avversari ed infine superarli con un gioco collettivo arrembante, preludio dei due set successivi in cui tutto è diventato più semplice nonostante un caparbio Volleyrò continuasse a lottasse sino alla fine.

I nostri complimenti quindi a questi giovanissimi atleti che, consapevoli di aver fatto bene il loro compitino per tutta la corrente stagione agonistica, ora si divideranno tra chi entrerà in vacanza a tempo pieno e chi invece sarà impegnato con gli esami di 3° media; solo a questi ultimi un grosso in bocca al lupo, ma per  tutti  un caloroso arrivederci a Settembre per continuare a batterci con sfide sportive sempre più impegnative ed emozionanti.

fShare
0

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information