Get Adobe Flash player

       

L’Under 13 Maschile sfiora la Final Six.

fShare
0

u13m monterotondoDomenica 19 Marzo la rappresentativa Under 13 maschile della Volley Ladispoli si è recata a Monterotondo per disputare un minigirone di semifinale che le avrebbe potuto aprire le porte alla Final Six (programmata per Domenica 26 Marzo) che assegnerà il titolo di Campione Provinciale di categoria. La squadra composta da V.Fulli, A.Bombardieri, D.Notarangelo, A.Paris, F.Pudda e D.Trischitta,si è trovata di fronte due squadre agguerrite e ben preparate tecnicamente : Il Campagnano ed il Monterotondo. Il turno purtroppo non è stato superato e la Final Six è svanita; parteciparvi sarebbe stato motivo di grande soddisfazione e di crescita tecnica dal momento che il confronto sarebbe stato con le migliori sei squadre della provincia di Roma.
Questi i risultati : la prima gara è stata vinta dal Monterotondo sul Campagnano per 3-0. Entrambe le squadre hanno subito messo in mostra delle ottime capacità tecniche, sia individuali che di squadra. Nella seconda gara il Ladispoli, anche se in maniera non del tutto fluida, è riuscito a superare per 2-1 il Campagnano arrivando così a giocarsi nella gara successiva la finale contro i padroni di casa.
Nel terzo ed ultimo incontro il Ladispoli parte bene; sembra più determinato rispetto alla gara precedente e si aggiudica il primo set. Più equilibrato e combattuto invece il secondo. Quando tutto sembrava potesse concludersi per il giusto verso, 14-12 a suo favore, qualche incertezza di troppo e tutto diventa difficile. Il secondo set si è chiuso a favore del Monterotondo 15-14.
Terzo set stessa storia; sale il tono della gara, sale la concentrazione delle due squadre in campo che assolutamente dimostrano tutta la loro voglia di passare il turno. Aggiungiamo, sale anche l’eccitazione del pubblico sugli spalti.
La gara si chiude sul 15-13 a favore del Monterotondo che va in finale; al Ladispoli resta la magra consolazione di aver fatto la loro bella figura e di aver saputo “vender cara la pelle”. Non è stato però sufficiente. Se una “Morale” possiamo enunciare per la prossima volta... eccola: ”si può dare di più”.
E una prossima volta potrebbe ripresentarsi proprio con il Campionato Under 12 maschile dove saranno ancora impegnati quasi tutti i ragazzi presenti a Monterotondo.

fShare
0

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information