Get Adobe Flash player

       

Prima amichevole a Via Firenze per il nuovo gruppo dell’Amatoriale Ladispoli.

fShare
8

2017 18 amatorialeBlu Pallone1Con una bella prestazione di squadra – e il forte sostegno degli elementi più esperti – l’Amatoriale Ladispoli Blu ha battuto in 5 set la formazione di Fratello Sole: 3-2 alla fine il risultato di una bella partita con un bel "terzo tempo" a base di panettoni artigianali e pastarelle. In una serata fredda e umida si sono presentati ben 12 componenti della squadra amatoriale. Tre alzatori - Attilio, Lorena e Francesca - quattro centrali - Marco, Alessandro, Fabrizio e Massimo – e cinque martelli – Veronica, Paolo, Andrea e Annalisa - più la “tifosa” Mariangela. Diciamo subito che per molti di loro il ruolo in campo andrà rivisto e perfezionato,2017 18 amatorialeBlu Pallone2 ma intanto comincia a vedersi l’ossatura di una possibile formazione, con elementi già pronti ai confronti più impegnativi – ieri sera mancava, soprattutto Elena -  ed altri che potranno sicuramente crescere ed inserirsi gradualmente nel gioco di squadra. Un elogio particolare lo devo rivolgere a Marco che si è assunto l’ingrato compito di giocare, molto bene, fare il capitano e gestire da vice-allenatore tutto il gruppo. Molto bravi anche Alessandro in posto 3 con tantissimi punti e quasi zero errori, Veronica, come martello-ricevitore, brava in entrambi i fondamentali e Attilio, palleggiatore esperto che ha risolto anche molte situazioni in difesa, dando ordine al gioco. Bene tutti gli altri, con l’esordio di Andrea e, forse, l’emozione di passare dal divertimento delle partite del lunedì sera all’impegno della partita contro avversari. Dall’altra parte della barricata Jacopo e il capitano Alessandro R hanno fatto la diagonale degli alzatori, Alessandro S e Daniele G i centrali, Donatella, Carlotta e Giampiero si sono alternati in posto 4; discreta la prestazione del gruppo – non tutti erano al meglio della condizione – con qualcosa in più – soprattutto meno errori – da parte di Alessandro R, dell'altro Alessandro e di Jacopo. La partita ha avuto due facce distinte: con in campo i giocatori più esperti il Ladispoli ha vinto agevolmente il primo e il terzo set, con la formazione meno esperta, invece, Fratello Sole ha dilagato nel secondo e nel quarto set. Il set più interessante è stato proprio il quinto, con le due formazioni sul 2-2. Subito avanti il Ladispoli, ma Fratello Sole ha tenuto il distacco molto limitato per passare addirittura avanti fino al 13-12, quindi a 2 soli punti dalla vittoria. A questo punto diceva John Belushi in Animal House “Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare”. Nel volley è un po’ diverso: quando il gioco si fa duro – ossia negli ultimi decisivi punti – i “duri” cominciano a fare zero errori e vincono le partite. Infatti, tre forzature in attacco di Fratello Sole hanno dato la meritata vittoria a Ladispoli per 15-13.
Il tempo di fare il saluto e darsi una sciacquata, e poi il tradizionale “terzo tempo” conviviale in cui chi ha vinto e chi ha perso condivide una fetta di dolce o uno snack salato. La prossima esibizione del Ladispoli – salvo inviti dell’ultima ora – dovrebbe essere per domenica 10 dicembre nel pallone geodetico di Valcanneto per un triangolare celebrativo dei 30 anni della Polisportiva Valcanneto. Siete tutti invitati sia chi vuole giocare sia chi vuole passare una bella giornata di sport con pranzo collettivo annesso.

fShare
8

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information