Get Adobe Flash player

       

Iniziato il Torneo di Primavera con la vittoria dell’Amatoriale Ladispoli Blu.

 

IMG 6501Un bel venerdì di sport, integrazione e divertimento: questa la sintesi delle due partite disputate ieri sera al pallone Nino Panzani di Ladispoli. Con la formula dei tre set a 21 punti – di fatto delle minipartite che assegnano un punto a chi vince – si è riusciti a mettere insieme in un’unica serata le 4 squadre partecipanti all’edizione 2017 del Torneo di Primavera. Per chi non lo sapesse, questa piccola ma importante manifestazione si svolge ininterrottamente dal 1996 ed oggi è arrivata, pertanto, all’edizione numero 22.  Si tratta di un torneo che ha come costante la partecipazione degli ospiti della comunità Fratello Sole di Santa Severa: viene organizzato a fine stagione per mettere a frutto i mesi di allenamento invernali e confrontare i progressi compiuti con altre squadre.

Nel passato il Torneo ha coinvolto altre strutture di recupero, Centri di salute mentale e – per molti anni – le scuole del comprensorio (In particolare il Mattei di Cerveteri e il Galilei di Santa Marinella). Da alcuni anni, però, la scelta è caduta sulle squadre amatoriali, per mostrare alle ragazze e ai ragazzi della comunità un modello di adulti capaci di impegnarsi nella competizione senza rinunciare al divertimento e al fair-play. Ieri sera abbiamo avuto la conferma che la formula funziona, sia per i valori espressi in campo sia per il clima generale, in campo e sugli spalti.

 

La prima partita ha visto di fronte Fratello Sole e Extreme Cerenova; per la squadra di Santa Severa il prezioso apportoIMG 6502 – nella diagonale delle alzatrici - di due giocatrici esterne: la nostra indimenticata Sabrina Galeotti e la bravissima Sabrina S; in posto tre Emanuele e il capitano Alessandro, con Giulio subentrato nel II set – in banda si sono alternati Angelo, Dario e la new-entry Alberto, autore di un’ottima prestazione nonostante fosse al suo esordio con i compagni. Per Cerenova le palleggiatrici Federica e Claudia, i martelli Sabrina e Irene, i centrali Andrea e Fabio (inutile dire che mezza squadra ha giocato con il nostro Ladispoli e siamo sempre felici di ritrovarli, sia pure da avversari). Arbitro della serata Fabio D’Arienzo, che ha ben diretto lasciando giocare e interrompendo le azioni solo per irregolarità clamorose.

IMG 6503Nel primo set Fratello Sole ha pagato un po’ l’emozione della prima partita ufficiale con in palio i punti in palio; il fatto di avere due giocatrici esperte in campo ha aiutato, ma i meccanismi di gioco hanno stentato e l’esperienza degli avversari -  di Andrea, Sabrina e della gradita ospite Maria – si è fatta sentire: alla fine 21-17 per Cerenova; nel secondo set c’è stato un netto di miglioramento per Fratello Sole sia nell’intesa sia nelle giocate individuali e la partita è diventata molto più equilibrata, arrivando – punto su punto – fino al 19-19, quando due leggerezze di Fratello Sole davano la vittoria al Cerenova; tutt’altra storia nel terzo set con la compagine di Santa Severa sempre avanti e Cerenova – un po’ rilassata, un po’ stanca per l’assenza di cambi – ha lascito il set e  il punto di classifica ai propri avversari, con un meritato 21-17 per Fratello Sole.

Nel secondo incontro il nostro Amatoriale Blu si è presentato al gran completo con ben 12 giocatori: le alzatrici IMG 6508Michela, Lucilla e Sara, i centrali Marco, Enrico e Francesco, i martelli Giulia, Barbara e Claudia, i liberi Lorena e Laura, più Italo come accompagnatore. Primo set con Michela e Lucilla palleggiatrici, Enrico e Francesco in posto 3, Marco e Claudia in posto 4, Lorena libero; di fronte il Valcanneto Mattei del nostro ex allenatore Aldo Rampini, stasera palleggiatore in coppia con Elisabetta; al centro un altro ex – Tommaso – con Luigi e Giangi, in banda Ewa (ex pure lei) e Veronica, Silvietta libero. Partenza con noi avanti, senza troppo distacco; si capisce subito che la partita si gioca tra la forza del nostro attacco e del nostro muro e la loro capacità di difendere e replicare. A metà set Francesco e Enrico – ben serviti dalle palleggiatrici – portano decisamente avanti il Ladispoli e finisce 21-15 per noi; ottima prestazione del gruppo, brave Lorena e Claudia in difesa, Marco si diverte molto ma ogni tanto pensa di essere il centrale. Il secondo set è stato il set più bello della serata, grazie soprattutto alle difese di Aldo, Elisabetta e Silvia; per noi in campo Sara, Barbara e Laura: abbiamo attaccato moltissimo, ma con meno precisione e Valcanneto è rimasto aggrappato al set fino al 19-19 e al meritato sorpasso finale. Nel terzo set la voglia di riscatto ci ha portato subito avanti, mantenendo un distacco di sicurezza fino al 21-15 finale.

Oggi pomeriggio – dalle 18 alle 21 - quadrangolare con le squadre dell'Avviamento di Manuela, Fratello Sole e Ladispoli Blu, con mega-galattico terzo tempo finale.

Fratello Sole - Extreme Cerenova 1-2 (17-21; 19-21; 21-16);

Amatoriale Ladispoli Blu-Valcanneto Mattei 2-1 (21-15; 19-21; 21-15)

Classifica: Ladispoli Blu, 2 punti; Extreme, 2 punti; F. Sole, 1 punto, Valcanneto Mattei, 1 punto

Seconda giornata (mercoledì 17 maggio)

Ore 20:00: Extreme Cerenova – Ladispoli Blu

Ore 21:30: Valcanneto Mattei – Fratello Sole

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per fornire un servizio migliore e più soddisfacente questo sito usa i cookie. Continuando la navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Puoi trovare ulteriori informazioni qui. Cookies policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information